Approccio scientifico, concreto e orientato allo scopo

DONATELLA BIELLI
Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

Tratto i disturbi psicopatologici e le problematiche relative all'età adulta e adolescenziale.
Ricevo a Vigevano in via Pasteur 2, ma se occorre posso lavorare anche a distanza utilizzando skype. PROFILO COMPLETO

Terapie

PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

La terapia si concentra sulla modificazione dei comportamenti, pensieri ed emozioni attraverso la raccolta di dati verificabili e interventi precisi, mirati alla risoluzione della patologia.
PSICOTERAPIE di TERZA GENERAZIONE ACT e MINDFULNESS

PSICOTERAPIE di TERZA GENERAZIONE
ACT e MINDFULNESS

Le terapie di terza generazione si basano sul cambiamento del rapporto che l’individuo ha con il proprio pensiero e sulla capacità di non seguirlo e di osservarlo come un testimone non coinvolto nei fatti.
EMDR

EMDR

L’EMDR nasce come metodica di elaborazione del trauma, poi estesa al trattamento di altre patologie. Il funzionamento si basa su un innato sistema di elaborazione dell'informazione.
TERAPIA DI COPPIA

TERAPIA DI COPPIA

Con la terapia di coppia si impara a gestire i conflitti in modo costruttivo, a comunicare meglio, a comprendersi e a prevenire disaccordi futuri.
TECNICHE DI RILASSAMENTO

TECNICHE DI RILASSAMENTO

Inducono uno stato psicofisico di rilassamento, in cui i muscoli del corpo sono decontratti, la frequenza cardiaca e respiratoria diminuisce, si abbassa la pressione arteriosa e la mente è in uno stato di calma.
PSICOFARMACI APPROCCIO INTEGRATO

PSICOFARMACI
APPROCCIO INTEGRATO

La psicoterapia cognitivo-comportamentale prevede la collaborazione con uno psichiatra in tutti quei casi in cui il quadro sintomatologico lo necessita.
  • LA TRAPPOLA DEL RIMUGINIO E DELLA RUMINAZIONE MENTALE. COME USCIRNE?

    LA TRAPPOLA DEL RIMUGINIO E DELLA RUMINAZIONE MENTALE. COME USCIRNE?

    Rimuginio e ruminazione possono sembrare sinonimi, ma in realtà sono processi mentali differenti.

    Il rimuginio è caratterizzato da pensieri ripetitivi a contenuto negativo su ciò che può accadere in un prossimo futuro. Tipicamente accompagna la sintomatologia ansiosa, soprattutto il disturbo d’ansia generalizzato, in cui il soggetto tende a pensare e ripensare che qualche evento temuto sia sul punto di accadere o lo sarà nel futuro. Tali eventi vengono anche immaginati oltre che pensati, con il risultato di acuire lo stato d’ansia e di mantenerla nel tempo e, non ultimo, di rendere deficitaria la concentrazione sul presente e su ciò che di positivo e significativo in esso si vive o si potrebbe vivere. Il rimuginio quindi cattura la mente in una dimensione mentale sospesa, fatta di attese di eventi temuti.

  • ELABORAZIONE DEL LUTTO

    ELABORAZIONE DEL LUTTO

    L'elaborazione del lutto è un processo, il cui inizio è conseguente alla perdita di una persona cara, sia a causa della sua morte, sia a causa del suo allontanamento, come accade nelle relazioni sentimentali e affettive in generale.

    Le reazioni sono soggettive ma alcune sono tipicamente presenti nella maggior parte degli individui. Tra queste: il forte senso di tristezza, di vuoto, di nostalgia e di impotenza, il rammarico per non aver fatto o detto ciò che ormai non si può più dire o fare, l’ansia, la rimuginazione sull'accaduto, lo scarso coinvolgimento nelle azioni quotidiane, il ritiro sociale e talvolta il senso di colpa per le circostanze del decesso.

     

© 2023, Donatella Bielli Psicologa - PI: 13395030151 - Numero iscrizione Ordine Psicologi della Lombardia 4441 - pec: donatella.bielli.243@psypec.it

Politica sulla privacy - Politica sui cookie - Gestione dei consensi dei cookie

Cerca